Nuovi arrivi di autunno

Nuovi arrivi di autunno

SCHOLA SARMENTI

Schola Sarmenti

Schola Sarmenti è nella Penisola Salentina, in un territorio situato a ridosso del Mar Jonio. I vigneti, già presenti dal Neolitico, si spostarono via via dagli agglomerati rurali a tutto il territorio che dimostrava un’ottima vocazione alla coltura della vigna, grazie alla ricchezza del suolo. Oggi Nardo si puo’ considerare a pieno titolo uno dei punti di riferimento del vino italiano nel mondo.

Il “Critera” 100% Primitivo coltivate ad alberello a Nardò, presenta aromi di ciliegia matura, frutti di bosco, sciroppo di amarene, fiori secchi, cacao, china. In bocca è carnoso, con un forte richiamo alla polpa matura, ammaliato da una piacevole freschezza sprigiona tannini vivaci avvolti da una dolce morbidezza in un lungo finale inebriante e molto elegante.

Roccamora: 100% negroamaro, di colore rosso rubini intenso, al naso é speziato con un finale di frutto ben marcato. In bocca  morbido e vellutato smorzata da un finale tannico che lascia una scia gradevolmente amarognola.

Masserei: nasce da uve Negroamaro vinificate in rosé, color rosa carico; Al naso si riconoscono sentori di fiori e frutti rossi. In bocca è fruttato e ben equilibrato con un piacevole finale.

Cubardi Primitivo: Da alberelli di 65 anni di età intrisi di storie antiche  nasce questo vino, sincera  espressione del Primitivo. Maturazione e affinamento: 6 mesi in tonneaux di quercia francese, al secondo passaggio; poi, 8 mesi di ulteriore affinamento in bottiglia.


CHIESINA DI LACONA

Chiesina di Lacona

Si trova nel comune di Capoliveri sull’isola d’Elba nell’arcipelago toscano,  la lunga tradizione vitivinicola dell’arcipelago toscano con  il mare che offre un microclima ideale per la viticoltura con temperature miti in inverno, scarsità di piogge estive, beneficio provvidenziale dei venti, mentre i terreni argillosi e sabbiosi sono perfetti per l’espressività delle varietà locali.

Elba Bianco: Un blend di vermentino, viognier e procanico. colore giallo paglierino con riflessi verdognoli. Naso intenso, avvolgente di fiori bianchi, mughetto, pasticceria e scorza di lime. Al palato è succoso, molto sapido e piacevolmente morbido. Finale dolce sapido, con sentori di mandorla e piacevole persistenza tannica.

Elba Rosato: un vino a base di Sangiovese e Aleatico, colore rosa cerasuolo. Al naso presenta aromi fruttati e floreale, di rosa rossa, fragola e melograno. Al palato si sente una buona  persistenza, con ricordi finemente fruttati.


PLANI ARCHE

Plani Arche

Roberto ed Elena conducono la propria azienda sui Colli Martani, in gran parte nella zona DOC Montefalco. Alle spalle hanno 2 generazioni di esperienza che permettono di interpretare al meglio i vini della loro zona. Vini dal carattere forte e a volte difficile come il Sagrantino. coltivano fin dall’inizio le vigne in base alle regole dell’agricoltura biologica, da alcuni anni è stata introdotta anche l’agricoltura biodinamica e si stanno introducendo i cavalli da lavoro per risolvere i problemi di compattamento del terreno.

Montefalco Sagrantino DOCG: rosso rubino intenso con  riflessi granati. Al naso è caratterizzato da un intenso profumo di note fruttate alle quali si affiancano quelle del sottobosco, tipico del varietale. Al Palato ha un ottimo grado tannico, è vellutato ed intenso nel sapore, il gusto è fruttato e persistente a lungo.

Montefalco Rosso DOC: un blend composto da Sangiovese 60%, Barbera 25%, Sagrantino 15%, rosso rubino intenso, al naso è fruttato con sentori di spezie e more, armonico e giustamente tannico. Il sapore è rotondo, strutturato e lungamente persistente, piacevole e abboccato.

Conosce bene il mondo del vino

"Ana Carla è una persona dinamica e veloce nell'apprendimento. L'ho conosciuta nell'ambito della FISAR (Federazione Italiana Sommelier Albergatori Ristoratori) dove si è diplomata dimostrando una padronanza della lingua, delle nozioni e delle tecniche apprese. Conosce bene il mondo del vino. Ha gusto e abilità organizzativa ed è sempre disponibile e precisa in quello che fa."

Bianca Ciatti
Grande capacità e professionalità

"Veronica, dopo aver acquisito il diploma di sommelier nella delegazione FISAR di Pistoia, ha fatto subito parte della nostra squadra, impegnandosi anche per servizi su scala nazionale come la presentazione della Guida Slow Wine (Vino E'), "I vini giusti" della Guida Touring e altre iniziative locali, dimostrando grande capacità e professionalità. In questi anni trascorsi insieme ho potuto anche valutare le sue grandi doti nella cucina italiana ed estera."

Angelo Laino
Genuina passione e dedizione per la materia

"La genuina passione e la sua dedizione per la materia, unite alla forte motivazione, hanno sempre accompagnato Ana Carla nel suo cammino di crescita all'interno della nostra Federazione dove ancora oggi, con lo stesso entusiasmo e voglia di migliorarsi del primo giorno, partecipa alle attività della delegazione F.I.S.A.R. di Firenze godendo della nostra piena fiducia."

Samuele Palandri